Aliexpress – è un negozio legittimo e affidabile? La mia storia e le vostre recensioni

Aliexpress – è un negozio legittimo e affidabile? La mia storia e le vostre recensioni
5 (100%) 1 vote

Per molto tempo ho pensato di fare shopping in Cina tramite Aliexpress, e i miei amici che hanno avuto molto successo in questo settore mi hanno incoraggiato a fare questa scelta. Ammetto che non è stata facile, avevo molti dubbi e preoccupazioni, ma ho visto da subito che non era poi così male.

Di sicuro, molte persone non hanno ancora avuto l’occasione di fare acquisti in Cina – però magari ci stanno pensando – condividono la stessa preoccupazione.  Quindi, oggi cercherò di farvi familiarizzare con il fare shopping su Aliexpress, per farvi sapere di cosa si tratta e fornirvi alcune informazioni preziose sulle transazioni sulla scorta delle mie esperienze. Buona lettura! 😉

Conviene acquistare dalla Cina?

Assortimento per le donne su Aliexpress

Prima di effettuare qualsiasi acquisto in Cina questa è una domanda che bisogna devono capire dall’inizio. Ho scoperto abbastanza velocemente che la risposta non è così ovvia come sembra. È vero, molti articoli in Cina sono meno costosi di quelli nel nostro paese, principalmente perché non dobbiamo coprire l’alto margine di prezzo tra intermediario e il rivenditore però … sì, c’è un “però”.

Pare che specialmente nel caso di apparecchiature elettroniche, il prezzo non è sempre così attraente come potrebbe sembrare. Acquistare anche un semplice decoder per avere il digitale terrestre su Aliexpress significa acquistarlo praticamente allo stesso prezzo dei negozi nel nostro paese con la differenza solo nel tempo di attesa tra 30 o anche 60 giorni prima che il pacco arrivi.

C’è solo una soluzione. Ogni volta che ho intenzione di comprare qualcosa in Cina, per prima cosa eseguo una ricerca approfondita del nostro mercato. I prezzi sono simili, credetemi, non vale la pena di ordinare in Cina se la differenza di prezzo è infima. Inoltre è più facile presentare un reclamo relativo a qualcosa acquistato nel proprio paese piuttosto che nel caso di un prodotto consegnato direttamente dalla Cina che potrebbe presentare grandi problemi.

Da dove proviene questa moda di Aliexpress. Un breve profilo del portale

Elettronica su Aliexpress

La parola “Aliexpress” continua ad apparire molto frequentemente al giorno d’oggi, anche se recentemente nessuno ha nemmeno immaginato di comprare qualcosa lì. Contrariamente alle apparenze, non è un equivalente dei portali di aste europee, anche se sembra proprio come loro, e, stranamente, lo pensavo anch’io. Il portale, infatti, è un intermediario, una sorta di ponte tra l’acquirente e il produttore.

È importante perché ci consente di acquistare al dettaglio dai produttori non in ogni singolo caso, ovviamente, ma nella maggior parte dei casi. Per il resto è solo un tipico negozio online e penso che al giorno d’oggi tutti sanno cosa sia.

Ma perché è così economico anche se presso il produttore locale è più costoso? In effetti, produrre qualcosa in Cina richiede solo una frazione dell’investimento finanziario rispetto alla nostra produzione, il che è ancora relativamente economica, per non parlare dei costi di produzione in Occidente. La manodopera a basso costo è la parola chiave, e a questo si possono aggiungere fabbriche davvero enormi con capacità produttive ineguagliate che sarebbe difficile trovare in Europa. A questi bassi costi di produzione aggiungiamo, naturalmente, gli acquisti alla fonte, che sono sempre più economici, dato che stiamo saltando tutti gli intermediari i quali a loro volta ovviamente devono anche guadagnare un po’ di soldi.

Vuoi un esempio? Recentemente, avevo bisogno di un nuovo mouse per computer, dato che il vecchio era “finito” sul muro, a causa dei miei nervi, così tante volte che stava iniziando a dare segni di “cedimento”. Mi piacciono le periferiche illuminate e gioco anche molto, quindi il mouse più economico che soddisfava le mie aspettative costa circa 30 dollari, se acquistato nel nostro paese. Sottolineo che era davvero uno di fascia bassa. Senza pensarci troppo, ho trovato un pezzo di equipaggiamento interessante in Cina e ho speso otto dollari con il resto. È fattibile? Si.

Fare acquisti in Cina è più economico perché … è semplicemente più economico lì, sotto ogni aspetto 😉 e penso che questa sia la migliore risposta a questa domanda frequente.

Parliamo di soldi, o di quegli odiosi dazi doganali

Pagare su aliexpress è semplice

Quando cercavo online informazioni per lo shopping su Aliexpress, mi sono imbattuto spesso in argomenti associati non solo ai metodi di pagamento in quanto tali, ma anche – e prima di tutto – ai dazi doganali. Inizierò da quest’ultimo argomento, quindi, poiché ritengo che questo tema richieda una spiegazione solida.

Sfortunatamente, il segreto dei prezzi bassi di Aliexpress risiede anche nelle tasse che tutti noi conosciamo, cioè i dazi doganali e l’IVA. Se qualcuno importa grandi quantità di prodotti dalla Cina e li vende qui, nel nostro paese, pagherà spesso queste tasse e anche se i dazi doganali non rappresentano un grosso problema, l’IVA ammonta addirittura al 23%, quindi il prezzo di ogni oggetto acquistato è poco più alto di circa un quarto. Aggiungiamo i costi del produttore, i costi di imballaggio e le spedizioni nazionali– e tutto diventa piuttosto “interessante”. 😉

I dazi doganali e i criteri IVA non sono particolarmente complicati, ma consiglierei di scriverli da qualche parte in modo che siano sempre a portata di mano. Secondo l’attuale legislazione dell’Unione europea, tutto ciò che attraversa i confini esterni dell’Unione (interessante come che le leggi li descrivono come merci di paesi terzi) deve essere tassato ma con alcune eccezioni. I dazi doganali devono essere pagati su spedizioni il cui valore supera 150 euro, il che è tanto. Inoltre, i cellulari e tutti i loro accessori sono completamente esenti dai dazi. Tuttavia, da notare – e ho sperimentato di persona quando ho comprato i profumi per mia moglie – purtroppo sono stati tenuti al confine e … tassati. Si scopre che tutto ciò che appartiene alla categoria dei profumi, così come l’alcol e il tabacco, è tassato, ricordatelo. Tuttavia, le tasse non sono troppo alte, i dazi doganali sono fino al 5% del valore della spedizione.

È possibile evitare i dazi doganali?

Sfortunatamente, è tutto completamente casuale e bisogna essere preparati per questo. E’ solo un’altra ragione per non essere tirchi e acquistare oggetti dalla Cina quando il valore e poco meno rispetto al tuo paese, perché possiamo davvero scottarci. Quando il valore del pacchetto supera i limiti impostati, molti venditori diminuiranno deliberatamente il valore dichiarato all’esterno della scatola.

Quindi tutto dipende dalla nostra fortuna. Se qualche ufficiale della dogana annoiato decide di ammazzare il tempo aprendo e controllando il nostro pacco, il cui valore supera fisicamente i limiti, peggio per noi…verremo tassati e queste tasse dovranno essere pagate quando ritiriamo la spedizione.

Ricorda anche che c’è il rischio di perdere del tutto il pacchetto. Se l’ufficiale apre una scatola con vestiti contraffatti, con le rispettive etichette dei marchi, è molto probabile che i beni vengano distrutti in presenza di un comitato e finiremo con un pugno di mosche in mano.

I pagamenti in Aliexpress ora sono un gioco da ragazzi!

Ho lasciato il tema dei pagamenti all’ultimo, perché a mio parere offre c’e qualche consolazione. Sì, devi separarti dai tuoi sudati soldi, ma credimi, ironia della sorte, qualche tempo fa era piuttosto difficile farlo su Aliexpress. Per qualche tempo, però, il portale ha supportato una tonnellata di sistemi di pagamento comuni per diversi paesi.

Ciò significa che non è più necessario impostare conti in valuta estera, carte virtuali nelle banche, trasferimenti di denaro a PayPal o utilizzando costose carte di credito, in cui le banche applicano commissioni aggiuntive per la conversione di valuta. Ricorda che in Aliexpress paghiamo con banconote elettroniche. Per fare acquisti, abbiamo ovviamente bisogno di creare un account gratuito sul sito web, quindi inseriamo i nostri acquisti nel carrello della spesa e dopo averlo confermato, passiamo ad effettuare il pagamento. Ricordati di controllare sempre se pagherai la commissione e quale sarà l’importo.

Aliexpress protegge gli acquirenti e consente di valutare i venditori

È certamente vero che ci sono ancora molte persone che temono di comprare cose online da una persona che vive a centinaia di chilometri di distanza. Se consideriamo quanto il nostro paese è lontano dalla Cina, la questione diventa ancora più complicata e per molti i timori sono enormi.

Prima di tutto, consiglierei di effettuare un ordine per pochi dollari e non iniziare con articoli costosi, dove il livello di stress sarà enorme. D’altra parte, Aliexpress è molto esperto nella cura della sua immagine e fornisce una protezione perfetta per i suoi acquirenti.

Dopo aver effettuato l’acquisto, vediamo sulla nostra pagina un contatore di protezione dell’acquirente che conta circa 60 giorni. Che cos’è? Entro questo lasso di tempo, se qualcosa va storto, possiamo inviare un modulo speciale a Aliexpress e chiedere un rimborso. Il servizio lo fa sorprendentemente veloce. Due dei miei conoscenti si sono trovati in una situazione in cui il pacchetto semplicemente non è mai arrivato, e non è stato registrato, ovviamente, poiché la spedizione era gratuita. Siamo rimasti tutti sorpresi che Aliexpress non ha fatto domande. Non sono sicuro che ci siano volute 48 ore prima che i rimborsi vengano mostrati sul conto.

Naturalmente, per rendere le cose più comode, Aliexpress supporta anche un sistema di valutazione dei venditori e commentandoli. Raccomanderei di familiarizzare con le valutazioni prima di acquistare qualsiasi cosa e, prima di tutto, di verificare per quanto tempo il venditore è stato attivo su questo portale. Nel caso di nuovi venditori in molti casi è meglio lasciar andare e acquistare altrove.

Come è stata la mia storia di Aliexpress?

Ti piacerebbe sapere come è iniziata la mia avventura con lo shopping in Cina? Non è un segreto 😉 Ho detto prima che quando i miei amici acquistavano gadget elettronici a prezzi incredibilmente economici mi facevano diventare veramente geloso e ciò influiva sul mio aspetto (come alcuni dicevano). Ricordo ancora l’acquisto del primissimo articolo, un supporto per cellulare per l’auto per meno di un dollaro (lo so, sono uno spilorcio…) e ho aspettato esattamente cinque lunghi giorni. Ho sfogliato Internet, cercato informazioni, chiesto a degli amici, controllato i tassi di cambio – in una parola, ho fatto tutto ciò che non era in alcun modo collegato con l’oggetto che volevo comprare.

Mia moglie stava ridendo perchè mi comportavo come se stessimo comprando una casa … nessuna empatia per niente 😉 Alla fine, ho preso la mia decisione. Ho creato un account, ho inserito il ordine di meno di un dollaro nel carrello, ovviamente con spedizione gratuita in Polonia. Ho aspettato e aspettato e ci è voluto un po’ di tempo per la consegna – quattro settimane. Alla fine, un postino sorridente mi consegnò il pacco.

Anche se il prodotto non era di altissima qualità, il mio successo nello shopping mi ha incoraggiato a riprovare. È divertente, c’è stato un tempo in cui ero dipendente. Sono andato lì ogni giorno, ho cercato e ordinato le cose. Oggi l’euforia è svanita e lo shopping su Aliexpress è come comprare il pane a casa, ma ho acquisito un’esperienza che volevo condividere con voi almeno in parte.

Quindi, tutto sommato, vale la pena acquistare al valore di Aliexpress o no?

Ti darò una risposta diplomatica – sì e no … Se hai letto tutto il mio post, ti renderai conto che non tutto quello che hai comprato in Cina deve essere più economico di quello che troviamo nei nostri portali d’asta. A volte un articolo nel nostro paese sarà solo un po’ più costoso e, secondo me, in una situazione del genere non vale la pena farsi spedire roba dalla Cina. Personalmente, consiglio di confrontare i prezzi quando acquisti gadget, elettronica, vestiti o anche profumi. Ho già sperimentato numerose volte che sono un sacco di ottimi affari in giro che.

Per favore commenta come sta andando il tuo acquisto di Aliexpress, hai altri consigli interessanti?

This post is also available in: English (Inglese) polski (Polacco)

Aliexpress - recensioni e opinioni:

  1. La qualità dei prodotti dalla Cina non è così male, sono d’accordo al 100%. Basta non scegliere oggetti non troppo economici o approfittare delle offerte di venditori già provati. Quello sarebbe il mio piccolo consiglio su Aliexpress

    Rispondi
  2. Qual è la soluzione più sicura per pagare gli articoli acquistati qui e dove paghi le commissioni più basse? Puoi consigliarmi qualcosa di ragionevole perché ci sono un sacco di metodi di pagamento e ho problemi a sceglierne uno.

    Rispondi

Lascia un commento